Incidente stradale, ecco come comportarsi

sinistroIn caso di sinistro non causato dal contraente, è possibile accedere ad una procedura semplificata che velocizza le operazioni di risarcimento.

Se l’incidente è accaduto in Italia, non ha coinvolto più di due mezzi, ha causato danni inferiori ai 15 mila euro, e non ha procurato alle persone coinvolte un’invalidità superiore al 9%, l’assicurato può chiedere il risarcimento direttamente alla propria compagnia assicurativa, anche senza la compilazione del modulo di constatazione amichevole. Sarà poi l’assicurazione a rivalersi sulla compagnia della controparte che ha provocato il sinistro.

Leggi tutto “Incidente stradale, ecco come comportarsi”

Cosa succede se alla scadenza dell’Rc Auto non rinnovi immediatamente la polizza?

assicurazioni autoL’impresa di assicurazione è tenuta ad avvisare il contraente della scadenza del contratto con preavviso di almeno 30 giorni e, nel contempo, a mantenere comunque operante la garanzia prestata con il precedente contratto assicurativo fino all’effetto della nuova polizza oppure fino al quindicesimo giorno successivo alla scadenza del contratto stesso.

Lo sottolinea la Circolare del 14 febbraio 2013 a firma del Ministero dell’Interno, con cui sono stati diffusi alcuni importanti chiarimenti in merito al tacito rinnovo delle polizze assicurative.

Leggi tutto “Cosa succede se alla scadenza dell’Rc Auto non rinnovi immediatamente la polizza?”